Cloruro di calcio soluzione acquosa

FOTO-32Il Cloruro di Calcio soluzione acquosa è prodotto partendo da materie prime controllate ad elevata purezza secondo la seguente reazione chimica, che non genera nessun tipo di sottoprodotto indesiderato nel prodotto finito :

cloruro-di-calcio-formula

Le caratteristiche principali del prodotto finito sono, oltre all’elevato contenuto in CaCl2 , le basse ( ppm ) concentrazioni di solfati e metalli pesanti . Industrialmente sono disponibili due prodotti quello concentrato al 34 -36 % e quello diluito al 25 -27 % .

Regolamentazioni Calcio cloruro soluzione .

Numero di registrazione ( REACh ) 01-2119494219-28-0007 .
Numero CAS 10043-52-4
Numero EINECS 233-140-8

Classificazione

tab-calcio-cloruro

Applicazioni ed usi :

  • Agente antigelo
  • Agente stabilizzante per il controllo polveri sulle strade
  • Nei processi industriali
  • Additivo nelle plastiche
  • Per la produzione sali di calcio
  • Come agente di drenaggio nel trattamento delle acque reflue
  • Come agente acceleratore nei cementi
  • Nei pozzi estrazione ( oil & gas )
  • Usi diversi ( additivo nei mezzi estinzione degli incendi, agente essiccante, agente coagulante nel settore food, additivo nel settore food, additivo in erbicidi, agente regolatore di pH, reattivo da laboratorio ) .

Proprietà del CaCl2 soluzione .

La principale proprietà del CaCl2 acquoso è quella di elettrolita in grado di abbassare il punto di congelamento (Temp. °C) delle soluzioni acquose che lo contengono . Nel grafico sono state evidenziate le temperature minime raggiungibile da queste soluzioni ( al 27% di -39 °C ed al 29% di -51 °C ) mentre un altro prodotto tipicamente commercializzato negli impieghi dei trattamenti antigelo in vari settori industriali non può scendere al di sotto dei -21°C .

cristallizzazioneE’ importante confrontare questa proprietà colligativa con l’altro sale utilizzato per questi impieghi il cloruro di sodio . Infatti appaiono dai dati sperimentali evidenti le maggiori capacità ( crioscopiche ) del Calcio cloruro :

tab-cacl2

Tra le caratteristiche delle soluzioni di calcio cloruro è importante nelle applicazioni anche il suo comportamento reologico, di seguito i valori delle viscosità in funzione delle temperature ( da -20 °C a +100°C ) correlati alla concentrazione di sale nella soluzione .

reologia

FOTO-33

Le caratteristiche sopra descritte collocano il calcio cloruro come un prodotto di facile impiego nei trattamenti invernali dei manti stradali come fusore di strati ghiaccio già formati sulla pavimentazione stradale ( deiceing ) . La sua fluidità anche a temperature inferiori allo 0°C consente di applicarlo con automezzi che lo disperdono sulle strade in forma liquida e la sua capacità di persistere gli conferisce un’azione efficace nel tempo dopo la sua applicazione come preventivo antigelo ( anti–iceing ). Il cloruro di calcio inoltre ha una rapidità azione come anti ghiaccio nei primi 30 minuti dall’applicazione circa 8 volte maggiore rispetto al tradizionale trattamento con NaCl . I vantaggi applicativi del CaCl2 rispetto al tradizionale trattamento con NaCl non si limitano alla maggiore efficacia del trattamento antigelo , ma anche nel minore impatto strutture / ambiente . Infatti il Na+ come elemento chimico è per le forme di vita vegetale nocivo e quindi impieghi di quantitativi elevati di NaCl possono determinare un impatto ambientale negativo . Tra gli svantaggi del NaCl c’è anche quello legato alla sua capacità di corrodere che si confronta con quella tipica degli ambienti marini, viceversa il CaCl2 dimostra una velocità corrosione decisamente inferiore .

tabella1

FOTO-34Altro utilizzo del Calcio cloruro è quello all’interno delle formulazioni in base acquosa del cemento per impieghi invernali e come additivo reologico dei fanghi di trivellazione conferendo ad essi maggiore peso specifico, riducendo l’effetto rigonfiamento degli scisti ( shale swelling ) .

Schermata 2014-08-06 alle 21.26.20

FOTO-38Il calcio cloruro (CaCl2) è anche una facile fonte chimica di calcio che trova applicazione nel trattamento di acque di scarico per la rimozione di inquinanti come Fluoruro, Fosfato , Metalli pesanti attraverso la loro precipitazione .

riass